Questa è la più bella secondo me…(vero)

Inside job

Underneath this smile lies everything
All my hopes and anger, pride and shame
I make myself a pact, not to shut doors on the past
Just for today I am free
I will not lose my faith
It’s an inside job today
I know this one thing well
I used to try and kill love. the highest sin
Breathing insecurity out and in
Searching hope, I’m shown the way to run straight
Pursuing the greater way for all human light
How I choose to feel is how I am
How I choose to feel is how I am
I will not lose my faith
It’s an inside job today
Holding on, the light of night
On my knees to rise and fix my broken soul
Again
Let me run into the rain
To be a human light again
Let me run into the rain
To shine a human light today
Life comes from within your heart and desire
Life comes from within my heart and desire
Life comes from within your heart and desire

Pearl Jam, “Pearl Jam”-2006

Annunci

7 comments so far

  1. fabrizio on

    Oggi 29 settembre…non sono il Principe Maurizio Vandelli,ne tantomeno Mogol o Battisti…sono un fan…un ammiratore…un amante…dei PEARL JAM.
    Scrivo ora perchè con la band di Seattle devo prendermi almeno una quindicina di giorni per metabolizzare.
    Cosi stamattina i miei occhi si imbattono sulla copertina dell’ultimo cd e dalle labbra mi fuoriesce “grazie”.
    L’unica cosa che riesco a dire a Eddie Stone Mike Jeff Matt , e’ “grazie” per le atmosfere abissali di “Release” e al suo urlo liberatorio finale, per il sacro fuoco di “Blood” “Porch” “Do the evolution” “Rockin’ in my free world”, per la bellezza ,la fisicita’,e la riflessivita’ dei pezzi dell’ultimo loro lavoro (si “Inside Job” forse è la migliore).
    “grazie” perchè il palco che affronta l’Arena di Verona,è scarno di orpelli ma carico e ricco ,di suono ,rabbia,dolcezza…il rock non ha bisogno di troppi trucchi e loro non perdono occasione per dimostrarlo.
    “grazie” perche nonostante la pioggia battente dalle 18 alle 22 l’esibizione viscerale ed emotiva,quasi ci ha fatto dimenticare dell’acqua nelle scarpe,dell’umidita’…e a me del mal di testa (Vedder,il mio analgesico preferito).
    “grazie” perchè vedere il loro concerto, è paragonabile al gruppo di amici che suona al pub sotto casa,sei uno di loro ,uno della cerchia,hai l’impressione che ti ci prenderai una birra prima o poi.
    “grazie” perchè “Ten” il loro primo disco è uscito che avevo diciottanni…e senza troppa retorica,o fantasia ho l’impressione che ascoltando l’ultimo “Pearl Jam” ho ancora la stessa età.
    “grazie” perchè l’ho vissuto con Alessia…emozione nell’emozione.
    “grazie” perchè ho incrociato gli occhi di mio fratello in “Jeremy” ed erano lucidi e accesi( grazie Fede).
    “grazie” perchè parlare di un live dei Pearl Jam mi fa cominciare a scrivere come un recensore,poi mi perdo e ne faccio una questione privata,le corde dell’anima vibrano ancora.
    “grazie” perchè sono un fan,un ammiratore,un amante…sto già aspettando il prossimo album e la prossima tourneè.
    THE END
    (beautiful friend)

  2. Francesco on

    Adesso è come se ci fossi stato anch’io…
    Grazie bri’
    ps parafrasando un vecchio slogan…”t’aspettavo o mio guerriero” 🙂
    pps mi sono permesso di modificare il messaggio…ho rimesso i “grazie”…spero al posto giusto

  3. Alessia on

    Ho visto i Pearl jam per la prima volta il 16 settembre a verona…
    quando hanno iniziato a regalarci emozioni ho toccato le stelle.Dicono abbia piovuto, ma dal primo accordo emesso il mio corpo non ha sentito più niente se non solo le scariche di energia, adrenalina che mi trasmettevano,se non le palpitazioni del mio cuore a vedere gli occhi di Fabrizio accanto a me,se non la gioia di girarmi e vedere anche Carlo e Fede con noi.
    Il 16 settembre ho coronato il mio sogno di quando ero bambina, durante il concerto ho pianto(come tutte le femminuccie!!),ho pianto di gioia,ho pianto d’amore.
    Mai più scorderò il 16 settembre, mai più scorderò Eddie sputare il vino nell’attaccare la canzone, mai più scorderò l’assolo di batteria, mai più scorderò……
    Dire grazie non basta

    P.s Bacione reggy!!

  4. fabrizio on

    Grazie…per i “grazie”…grazioso da parte tua aggraziarmi…
    C’E’ UN DOTTORE?

    ciao Wolf…

  5. Len on

    Copione 🙂

  6. Francesco on

    In effetti il titolo del post è una citazione…pensavo si capisse 😉

  7. Len on

    Sì, si capiva. La mia era solo una provocazione :p


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: