Dubbi natalizi…

Lo so che siete tutti degli atei materialisti che odiate il Natale…e che per carità non dovremmo proprio parlarne….ma a voi l’albero piace di più monocromatico (o bicromatico)… sì insomma questi alberi moderni molto ‘eleganti’, molto di buon gusto, molto sobri oro e rosso, blu e argento….o vi piace di più il vecchio albero kitsch, sovrastrutturato con palline di mille epoche e di mille colori e con sopra tutto quello che emerge dalle scatole polverose stipate in cantina per 350 giorni l’anno?!

Annunci

8 comments so far

  1. Federica on

    Io opto per palline di mille epoche e mille colori…però che stiano bene tra loro!
    Ad esempio, il mio albero è prevalentemente rosso, oro e verde (ma và…?), però anche se c’è qualche pallina blu in mezzo va bene lo stesso. Di certo non ci metterei mai palline argentate o rosa, ecco.
    Però avere delle palline d’epoca è bello…io ne ho alcune della mia bisnonna…

  2. ninna_r on

    Io sono atea ma all’albero non rinuncio…
    Ultimamente è rosso e oro…così…tanto per…

  3. gx on

    decisamente non calcolato…non progettato…fatto a casaccio senza troppo pensarci…rossso blu giallo viola…colorato coloratissimo…!!!!
    palline di ogni forma dimensione …un bel bordello insomma…ma se facessi l’albero sarebbe così!
    🙂
    gx

  4. Francy on

    Io quest’anno sono stata incaricata di fare l’albero del reparto.
    Ho fatto le foto a tutti i miei colleghi, poi le ho ritagliate con la faccia a forma di pallina, ho attaccato a ognuno un cappello di feltro da Babbo Natale coi pom pon di cotone. Ho messo il primario sulla stella in cima all’albero, la caposala a forma di angelo sotto di lui e tutti gli altri medici e noi infermieri sotto. Ho concluso con un milione di pupazzetti colorati, luci e nastri oro, argento e rossi.
    I pazienti sono ancora li che ridono.

  5. *ile on

    Da atea poco coinvolta ma piuttosto tollerante nei confronti del Natale 🙂 voto bicromatico argento e blu. Gli alberi troppo pieni mi mettono l’ansia, per non parlare di quelli che grondano luci stroboscopiche lampeggianti a ritmo di Jingle Bells 😉
    Noi in casa,da quando mia sorella ed io siamo cresciute -e quindi da qualche annetto ormai- si fa un alberino alto una 40ina di cm a cui appendiamo i bigliettini di accompagnamento dei pacchetti (quelli meritevoli, of course!)

  6. pescefuordacqua on

    Sicuramente sono molto più legato al vecchio policromatico albero Kitsch ….. sarà il legame con i vecchi ricordi d’infanzia …… quando forse si era un po più legati alle tradizioni …… mi dispiace che mia madre ha gettato via tutto, penso mi sarebbe piaciuto riutilizzare quei vecchi addobbi.

    Ciao
    Miky

  7. Clarissa on

    A casa mia sono io l’addetta ad albero e presepe. Per l’albero uso TUTTE le palline che ho…alcune sono state comprate quando i miei genitori erano piccoli. Poi ci sono le “mie” con Holly Hobbie (o come si scrive) e quelle di mio fratello rigorosamente infrangibili (aveva il brutto vizio di “giocare” con l’albero). Da piccoli l’albero si faceva tutti insieme e ognuno metteva le proprie palline…ora purtroppo manca la voglia….

  8. angie7 on

    a me l’albero piace pacchianissimo!!
    Dev’essere proprio un divertimento farlo..magari la casa super minimal, ma l’albero pieno di pupazzetti e tutto quello che ci vuole!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: