Diario di Viaggio (4)

Sabato 6 Gennaio

Rifocillati e un po’ più asciutti riprendiamo la strada prima che il tepore del pub ci catturi definitivamente, sull’altra riva del Tamigi l’enorme ruota che celebra il millennio appare come un corpo estraneo capitato lì per caso

londra11.jpg

ci dirigiamo verso Westminster Abbey per visitarne l’interno…chiusa porc!!…se andate a Londra ricordatevi che è aperta solo al mattino di sabato…vabbe’ faccio almeno una foto dell’ingresso laterale sul transetto….magra consolazione

londra12.jpg

prendiamo la metro per attraversare il Thames e trovarci dall’altro lato; a ridosso della ‘city’ , che di sabato è ovviamente deserta, sorge la chiesa di San Paolo, la pioggia ora è veramente fitta raggiungiamo la chiesa grondanti, eppure non abbiamo raggiunto ancora il massimo…

londra13.jpg

La visita alla chiesa è rapidissima, si paga l’ingresso !! quindi entriamo e usciamo, sarò venale ma a meno che non ne valga realmente la pena….e affacciandomi dalla navata laterale, dove è stata ricavata la biglietteria, non mi pare ci sia molto di interessante da vedere, specialmente per chi arriva dall’Italia…e allora usciamo e ci dirigiamo verso il Millennium Bridge ora piove sul serio…

londra14.jpg

il vento è gelido e piove alla grande, dall’altra parte c’è il Tate Modern, museo di arte contemporanea, decidiamo ancora una volta di infilarci in un posto chiuso e asciutto, anche perché adesso abbiamo raggiunto l’apice del fracicume (più bagnati di così non si può)

londra15.jpg

Visitiamo un bel po’ di padiglioni , per la prima volta vedo un De Chirico e un Dalì dal vivo e me ne innamoro, vi assicuro che le riproduzioni non rendono giustizia ai colori di Dalì, c’è anche Monet (sì però basta co’ sti stagni…) e Warhol…notevole…forse fuori ha smesso di piovere mettiamo fuori il naso e ci si presenta uno spettacolo notevole….Londra by night sotto un cielo grigio plumbeo tendente al rosso, non piove più possiamo proseguire, un’altra goccia d’acqua annullerebbe ogni nostra velleità

londra16.jpg

Lo scorcio del Millennium Bridge con San Paolo è suggestivo, camminiamo sul ‘lungothames’ evidentemente rimesso a nuovo da interventi di recupero recenti, ci dirigiamo verso il London Bridge attraverso vicoli e sottopassi psichedelici

londra17.jpg

La strada ci riporta sul fiume, il quartiere è stato totalmente riprogettato da qualche architetto contemporaneo dall’altra parte del fiume c’è un ‘suppostone’, e di qua ce n’è un altro schiacciato, secondo me c’è lo zampino di Foster

londra21.jpg

Per non farci mancare nulla il London Bridge ci si presenta chiuso o meglio, aperto…sì insomma alzato per il passaggio di un’imbarcazione sul Tamigi, aspettiamo pazienti che si riapra il cancello, è che fa freddo e siamo ancora piuttosto ‘umidi’ preferiremmo camminare ancora

londra18.jpg

Dall’altra parte del ponte il complesso dellaTorre di Londra, antica rocca militare adibita a carcere

londra22.jpg

e ancora architettura contemporanea….

londra23.jpg

prendiamo la metropolitana che ci riporterà verso Oxford Street e raggiungiamo Carnaby Street dove decidiamo di distruggere dei barattoli di the in un negozietto ehehehe…in realtà il barattolo era solo uno , che poi era the solubile, quindi sui jeans di Enrico immagino ci sia un ‘buon’ the a base di acqua piovana…però non ce l’hanno fatto pagare

londra19.jpg

continua…

PS ho controllato era proprio Foster grazie giuggia

Annunci

2 comments so far

  1. ninna_r on

    Vi siete fatti la stessa identica passeggiata che feci fare al mio ex quando lo portai a Londra… 😉

  2. Naera on

    *_* meravigliaaaaaa… e pensare che io al massimo sono andata in svizzera… Sigh. Beato te! 😉


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: