Moriremo tutti!!!

Nelle tipiche scene di panico da cinema c’è sempre qualcuno che fuggendo urla disperato “moriremo tuttiiii!!!” negli ultimi anni il grido catastrofico si ripete più o meno frequentemente ad ogni cambio di stagione o di mezza stagione, che,  come saprete, non esiste più… surgelati? desertificati? soffocati dall’anidride carbonica? impanati di polveri sottili e fritti nel benzene? chi può dirlo…ogni giorno un esperto , meglio se americano, ci racconta come la catastrofe sia ormai alle porte…ora senza entrare nello specifico, mi vengono in mente un paio di riflessioni. La Terra così come è oggi è il risultato di 5 miliardi di anni di cambiamenti, veloci, lenti, drastici, è avvenuto di tutto su ‘sto pianeta e continuerà ad avvenire anche dopo che ci saremo estinti; sì perché l’altra riflessione è che il pianeta sopravviverà anche dopo la scomparsa dello stupido uomo da questo universo. La nostra presenza qui sopra non è ne’ scontata, ne’ indispensabile e questa visione dell’uomo cattivo che è talmente influente da modificare il corso degli eventi è piuttosto infantile oltre che supponente. La Terra si riprende lo spazio di cui ha bisogno, distrugge quello che le dà fastidio, al limite anche l’uomo se serve. Comunque non vi preoccupate è sicuro che il Sole un giorno si spegnerà, quindi moriremo tutti surgelati….sempre che si sia sopravvissuti all’enorme esplosione  che precederà lo spegnimento…buona giornata eh 🙂

Annunci

6 comments so far

  1. Scheggia on

    E quindi come rispose Troisi in “non ci resta che piangere..” a chi gli appuntava “ricordati che devi morire….” SI, ASPETTA CHE MO’ ME LO SEGNO..!

  2. ninna_r on

    Ma no…tu non sai quest’altra cosa…
    Se dovesse esplodere la supernova nella galassia vicino alla nostra (cosa che potrebbe essere già successa, ma ci vorrebbero anni prima che la luce dell’esplosione arrivi qui) la nostra atmosfera si ionizzerebbe e noi moriremo tutti cotti dai raggi uv visto che non ci sarebbe più alcun filtro tra noi e il sole…
    Bello eh? 😛

  3. Serena on

    Non ti ho visto sulla macchina: c’erano Rob, Patro e un altra testa che non sono riuscita a distinguere. Ne deduco che era la tua. Cos’è sta storia dei punti? Ti sei svenato per pagare il bollettino o ti è successo qualcosa di cui non sono al corrente? Besitos.

  4. Francesco on

    nulla di grave… però il conto delle teste è sbagliato 😉 ti aggiornerò via mail…sempre che tu possa leggerla

  5. angie7 on

    una cosa è certa:
    ci gratteremo tutti!

  6. Serena on

    Sì, sì adesso posso leggere. Dettagli, dettagli. Un abbraccio.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: