Wireless

Oggi ho avuto l’opportunità di tornare a casa prima del solito, ho preso il mio ipod, ho infilato gli auricolari ho aperto la porta di casa e ho ricominciato a correre. Non pensate che sia un grande atleta, ma giornate come questa non si possono sprecare, uscire a guardare il verde delle mie colline, ascoltare la mia musica e il mio respiro da dentro, guardare quello scemo di un cane che corre con me, quasi sorridente, intorno non c’è niente…
niente se per tutto si intende quell’insieme inutile di pezzi di cemento e di ferraglia, niente se per tutto si intende il rumore e la folla…
questo posto è allo stesso tempo la mia prigione e la mia liberazione,  questa mattina ascoltavo relatori venuti dalla germania, dalla svezia, dalla francia, dall’inghilterra, parlare di oggetti che non potrò mai spiegare al mio cane, oggi pomeriggio sono su una strada di campagna, annuso l’odore umido dei cipressi e guardo il mondo deserto…per godermelo smetto di correre e comincio a camminare…

Annunci

2 comments so far

  1. angie7 on

    beato te Ing..
    non scherzo.

  2. angie7 on

    affacciati alla finestra!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: