Nomen Omen

Oggi ho voglia di scrivere, ultimamente sul blog latito un po’, al lavoro ho da fare, avendo il pc in assistenza a casa sono costretto ad usare il mio vecchio “scatolone” che ti fa passare la voglia di fare qualunque cosa…ci sono diversi pensieri che affollano la mia mente, tutti inutili per le sorti dell’umanità ovviamente, quindi tutti poco interessanti per voi che passate di qui, ma lo sapete un blog è anche esercizio di stile, è anche sfogo insensato di un ego smisurato e quindi…parlare di libri e di odore di libri mi ha fatto venire in mente quel lungo periodo della mia vita in cui la carta era strumento di uso quotidiano, penso che in poche facoltà si consumi carta come tra gli ingegneri, pagine e pagine a sformulare , sbagliando e ricominciando e sbagliando di nuovo, pagine e pagine di simboli incomprensibili agli umani normali. Procedendo per libere associazioni e ripensando al discorso “giudizio degli altri”; riflettevo sul fatto che registrandomi su splinder con il nick IngFra (scelto solo per essere riconoscibile da chi mi chiama Ing , giusy è colpa tua) io mi sia cucito addosso un abito che ingenera un pregiudizio, conosco i miei colleghi infatti e non sono fiero dei tratti caratteristici dell’ingegnere che per fortuna mi appartengono in minima parte, anzi più passa il tempo e più cerco di liberarmene. Per fortuna sono più Fra che Ing e ne sono contento. E allora mi chiedevo da dove viene la scelta di un nickname e mi sono ricordato che tempo fa avventurandomi nei meandri della sociologia da chat scrissi ad una persona queste righe

[…] i primi tempi passati in chat giudicavo le persone dal nick, c’era chi sceglieva il proprio nome, o un diminutivo, seguito magari da un anno di nascita, chi utilizzava pseudonimi allusivi o di cattivo gusto, chi usava nick “neutri”, i primi cercavano di affermare la loro identità nello spazio e nel tempo, timorosi di non essere scambiati per qualcun altro….i secondi erano in cerca di avventure o amanti del cazzeggio punto e basta, i terzi si nascondevano dietro all’anonimato di un nick anonimo……infine c’era la quarta categoria, quelli che cercavano un nick che incarnasse la loro essenza o quella che consciamente o inconsciamente pensavano fosse la loro essenza.[…]

Il mio nick nel mondo virtuale è sempre stato Guy_Montag l’incendiario redento protagonista di Fahrenheit 451, ho avuto qualche breve parentesi come Winston_Smith, il protagonista di 1984, mentre come alter ego di Montag sono sempre stato Alfa_e_Omega , da cui il titolo di questo blog…e il cerchio si chiude, sono partito dall’odore e dalla carta e sono ritornato alla carta delle mie letture…l’alfa e l’omega…

Annunci

7 comments so far

  1. elisa3009 on

    Ciao.. Passavo di quà, e quindi..
    il mio blog è http://elisa3009.wordpress.com/, magari se ti và dagli un occhiata, comunque sono Elisa e sono al primo anno di Ingegneria Informatica.. Leggendo che tu sei un ingegnere, mi è venuta voglia di lasciare una traccia del mio passaggio.
    Buona giornata.

  2. Francesco on

    pooovera… eheheh ciao benvenuta e in bocca al lupo per la tua carriera universitaria 🙂

  3. Max on

    “Sono l’alfa, e l’omega, il primo, l’ultimo, l’inizio e la fine”

  4. beavis and butthead on

    vespa si o vespa no?

    bb

  5. Caffèamaro on

    Potrei sentirmi un po’ tonta … ti ho fatto quelle domande stamattina 😛 quando bastava leggere questo post per rispondermi da sola 🙂

    E’ vero… carta su carta… fotocopie…dispense… quaderno per appunti…quaderni(tanti) per gli esercizi… foglio sparsi qua e là… siamo proprio ingegneri (si bhè… “siamo”…sei… io ancora potrei salvarmi :P)

    In compenso…vedo che non sono l’unica a tenere le distanze dalla mia parte Ing. (Anzi, se posso evito di dirlo ghghgh)

    E’ il secondo post in cui mi ritrovo… uhm… dovrò leggere anche quelli passati 😛 .. 😉

    PS.
    Fahrenheit 451, BELLISSIMO.
    Hai letto per caso anche Cronache marziane e Ritornati dalla polvere, sempre di Bradbury? Adoro questo scrittore.

  6. IngegnereInIncognito on

    sono ingegnere come te. anzi, vista la tua età da ben prima di te. hai scritto sul mio blog commentando più volte. in un certo senso ci ‘conosciamo’. mai detto nel mio blog che sono ingegnere, e tu sicuramente non lo sai che io lo sia. sono fierissimo di essere ingegnere e nella vita faccio l’ingegnere. però firmarmi ing non lo avrei mai fatto. è di chi si sbroda addosso. guarda come sono bravo, guarda come sono fico. sono ingegnere. IngFra. Addirittura. ho lavorato per anni in una azienda dove non esistevano i titoli. nessun dottore, nessun ingegnere, nessun avvocato. perchè tutti erano laureati, con master eccetera. super titolati. tutti. nessuno era fico e bravo in base ad un titolo. ma per quello che sapeva fare. ti do un consiglio. se sei fico non hai bisogno di dirlo. gli altri se ne accorgono.
    ciao IngFra

  7. Francesco on

    “per fortuna sono più fra che ing”….forse non era molto chiaro quello che ho scritto…neanche io avrei mai scelto questo nick e infatti l’ho scelto solo nella comunità di splinder per il motivo che spiego sopra e perché i miei nick abituali erano già presi tutti e perché ….ma poi perché mi devo giustificare con uno che neanche si firma….chi mi conosce davvero e non solo “in un certo senso” sa chi sono, sa che quando mi presento, a chiunque mi presenti, lo faccio dicendo “piacere sono francesco”, chi mi conosce sa che dei titoli me ne frega assai, e che valuto le persone per quello che sono e lo faccio da sempre. Chi mi conosce sa che in fondo a quello che scrivo, io ci metto sempre il mio nome, anche se quello che dico è scomodo e antipatico, anche se quello che scrivo potrebbe suonare offensivo agli occhi di qualcuno. Non so chi tu sia, sono d’accordo sul fatto che chi si presenta ostentando un titolo ha dei problemi, ma proprio per questo sarei felice se scrivendo qui ti firmassi come io ho fatto di sicuro sul tuo blog, altrimenti le tue parole non hanno alcun valore.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: