Apparenza

La parola di oggi è apparenza, ieri camminando per la strada a San Lorenzo, sorridevo osservando ed ascoltando gli “studenti”; uso le virgolette per identificare il tipo umano studente. Un concentrato di luoghi comuni, di frasi fatte, di vestiario condivisibile, di idee politiche preconfezionate, il monumento all’apparenza. Lo studente dovrebbe sviluppare il senso critico, delle posizioni originali, sostanzialmente originali, non formalmente originali. Non basta girare col cane, o avere un piercing per fare la rivoluzione. Riflettevo sul fatto che ogni volta che faccio qualcosa o frequento un posto lo faccio interpretando me stesso e non indossando un abito massificante, noto invece che molti hanno bisogno della sicurezza che dà l’accettazione del branco. E allora tutti a vedere film impegnati, tutti a ballare la taranta, tutti seduti per terra, tutti a leggere libri brutti, tutti a schifare il cinema americano e via per luoghi comuni. Il fenomeno riguarda tutte le categorie, non solo gli studenti, mi fa ridere chi impersona un ruolo e si snatura pur di rispettare ciò che il ruolo prevede, convinto di scegliere, e dice quello che dovrebbe dire, frequenta i posti che dovrebbe frequentare, si veste come si dovrebbe vestire, pensa come dovrebbe pensare…

Addendum: l’operazione ‘Frangetta’ è la perfetta sintesi di tutto questo….qui l’intervista agli autori della frangetta originale

Annunci

2 comments so far

  1. Elisa on

    Concordo a pieno con te.
    Ma a volte si è insicuri e c’è assoluto bisogno dell’accettazione delle altre persone.
    E allora ecco che ci si veste tutti uguali, che si dicono le stesse cose. Qualcuno pensa che sia quello il modo migliore per riuscire ad avere più sicurezza in se stessi.
    Così molti si mettono delle maschere interpretando ruoli che non gli appartengono, costruendosi un personaggio alternativo da loro, che li faccia sentire a proprio agio in mezzo agli altri.

  2. Federica on

    C’e’ una bella canzone degli Afterhours sul tema…
    Si intitola “Sui giovani d’oggi ci scatarro su”.
    Ecco il link al video: http://www.youtube.com/watch?v=L_amMbwtXAI

    Godetevi questa perla!
    🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: