E sarà…

Giornate sonnacchiose, domani per qualcuno sarà l’ultimo giorno di lavoro, io aspetterò ancora un po’…mentre aspetto ripenso a quando ero un ragazzino, stavo osservando gruppetti di adolescenti in questi giorni, vi ricordate com’era quel periodo? Ogni cosa anche la più stupida provocava un terremoto interiore, le giornate erano piene di eventi, era un evento uno sguardo, un abbraccio, aver spostato di mezz’ora il coprifuoco, una lunga chiacchierata…ogni giorno alla scoperta di un mondo sconosciuto, ogni giorno a costruire legami effimeri o destinati a durare una vita intera. Un po’ mi manca quella continua scoperta, un po’ mi manca quell’ubriacatura di emozioni; accade raramente ormai che si senta quel battito, che manchi il fiato, che un sorriso di felicità sgorghi improvviso, inatteso e liberatorio…

seduto a guardare mentre il sole va giù ascoltando qualcosa che non sai neanche tu… “Una nuova canzone per lei”- Vasco Rossi, “Cosa succede in città” 1985

Annunci

4 comments so far

  1. Zia Petunia on

    Che malinconia…

  2. rullosigarette on

    io in quegli anni ricordo che mi dicevo ” chissa a trent’anni che starò facendo”…………mi viene da piangere!!!! :((

  3. rosasophia on

    io in quegli anni…beh giocavo con le bambole..adesso che trentanni li ho …cosa farò da grande giuro che me lo chiedo ancora;-)

  4. Francesco on

    Mi ricordo che il gioco preferito dei bambini degli anni 80 era “io nel 2000 avrò …” ;io nel 2000 avrei avuto 26 anni sarei stato laureato o giù di lì…poi non è andata proprio così…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: