Archive for gennaio 2014|Monthly archive page

2014

E’ un sacco di tempo mi sono detto. Come un lampo di fronte agli occhi si è materializzata nel mio cervello, in un momento qualunque camminando su un marciapiede qualunque, mentre cercavo di ripararmi dall’aria fredda che si intrufolava nel cappotto, si è materializzata improvvisamente questa brevissima ma intensa consapevolezza. Niente di drammatico, solo la netta consapevolezza di tutto quello che è stato fin ora. E’ un sacco di tempo mi sono detto, stringendomi nel cappotto, continuando a camminare.

Esserci e non esserci

Ci sono momenti nella vita in cui non ci sei e vorresti esserci. In questi giorni non vorrei essere qui. 

Come vola il tempo

cazzo è già un anno che è finito il mondo

Fanne una

Dài che adesso ci vendono pure l’erba per tirare su due soldi…

Anno nuovo

Rileggendosi si nota come in certi momenti si riesca ad essere estremamente lucidi e lungimiranti, mentre in altri si è completamente fuori strada.Mi manca questo posto, mi mancano le conversazioni virtuali stupide e stimolanti allo stesso tempo, ma temo non ci sia più nessuno qui. C’è nessuno?