Archive for the ‘Amici’ Category

Ride the snake.To the lake…

Alla fine dei miei 5 km mentre il mio elettrotrainer mi segnala che inizia il “cooldown” piccole gocce di pioggia iniziano a cadere, il sole cala lentamente ad ovest, illuminando da uno squarcio di sereno le grandi nuvole grigie, un arcobaleno comincia a delinearsi sullo sfondo grigio, le gocce sono sempre più fitte, love me two times baby, dalla radio i Doors mi riportano alla mente le visioni oniriche di 20 anni fa. Sorrido ripensando alla visione collettiva in stile cineforum del film The Doors, sorrido ripensando alle giornate scapigliate che seguirono, la pioggia aumenta mi riga il volto. Alzo il volume e sorrido.

Annunci

29 Marzo

Non sono per le cose che finiscono
Non compatisco quelle che non durano
Non sono per le cose che ti lasciano
All‘ improvviso “solo”
Non amo questo mondo che si muove
E che ogni giorno sembra anche migliore
Non amo tutta questa frenesia
Di cambiare
Lo sai che si potrebbe stare per dei mesi
Appesi ad un aquilone
Guardando il cielo che si muove
Ed il sole che muore

Sta tornando…

Ruggine

Oggi grazie a profemate ho fatto un tuffo nel passato, visitando il blog ‘matematico’ curato anche da lei mi sono ritrovato in mezzo ad esercizi, problemi, quesiti, a metà strada tra il gioco e il compito in classe. Come sempre accade c’è uno strano filo che unisce avvenimenti apparentemente casuali e pensieri che girano per aria, da qualche tempo infatti la nostalgia per il mondo accademico e scolastico si è fatta più forte, da un po’ sento il bisogno di affondare la testa tra i libri, da un po’ ho voglia di tornare ad imparare, di tenere allenato il cervello e questa voglia che sento io la ritrovo in giro negli amici che parlano di ricerca e di università, o in quelli che mi dicono “mi sembra di essere ferma”…anche a me sembra di essere fermo e non mi piace,  mi piace ancora meno se lo stare fermi oltre a non farti migliorare ti fa anche dimenticare , non solo non guadagni ma ci rimetti anche qualcosa…

Ares

Lo sapete no che ho un sacco di amici che suonano e cantano, beh siccome sentivamo la mancanza di un altro gruppo di musica originale sono arrivati gli Ares  e ancora una volta indovinate che ruola ha il membro della “famigghia” nel gruppo….ma è ovvio no? Cantante…siamo una famiglia di cantanti 😉